Intervista a Enrico Presaghi, titolare Ep Servizi Immobiliari

mag 28
2012

Intervista a Enrico Presaghi, titolare Ep servizi immobiliari

Francesco Beraldo: Buongiorno Enrico, vorrei cominciare l’intervista soffermandomi sul mercato immobiliare. Siamo già a maggio, quale è stato l’andamento di questi primi mesi dell’anno del settore immobiliare nella zona di Roma e a livello regionale e quali pensi siano le evoluzioni nel prossimo periodo delle trattative immobiliari?

Enrico Presaghi: La situazione non è migliorata, si cominciano a vedere i primi segnali importanti di abbassamento dei prezzi,a Roma la situazione è leggermente  migliore rispetto ad altre zone,ma la ormai sicura riduzione dei valori immobiliari con un trend in discesa presumibilmente almeno fino al 2014 mi fa essere moderatamente ottimista rispetto alla ripresa delle trattative immobiliari finalizzate alla vendita.

Francesco Beraldo: Sappiamo che come agenzia riconosci valore al Web come veicolo privilegiato per la promozione del parco immobili e sei propenso a sfruttare al meglio questo mezzo, per il tuo business. Guardando ai tuoi colleghi, quale è la sensibilità media di apertura al Web? Qual è l’incidenza, in termini percentuali, secondo te dell’investimento sul Web rispetto ad altri mezzi pubblicitari, delle agenzie immobiliari in Veneto?

Enrico Presaghi: La visibilità delle Agenzie,e di conseguenza degli immobili, negli ultimi anni è completamente cambiata,in pochi anni il Web è diventato il principale modo per vendere e farsi conoscere da un numero infinito di persone,si investe una percentuale sempre maggiore del badget  pubblicitario,anche se il vecchio cartello VENDESI fuori al palazzo ancora è inbattibile.

Francesco Beraldo: Dato il notevole flusso di contatti derivanti dai portali immobiliari, cosa ti aspetti, oggi, a livello di servizi da questi soggetti? Quale è il modello di contatto che ritieni qualitativamente interessante, tra le richieste che provengono da questi siti?

Enrico Presaghi: Vista la grande mole generica dei contatti che giornalmente riceviamo,cerchiamo di soffermarci esclusivamente su quelli specifici che riguardano i nostri   immobili

Francesco Beraldo: Se tu volessi dare dei consigli ai portali immobiliari, cosa suggeriresti di modificare, implementare o addirittura eliminare, nei servizi rivolti agli utenti?

Enrico Presaghi: Sinceramente credo che la semplicità sia ancora lo strumento che cercherei di migliorare,più le cose sono intuitive e meglio riesco a fare il mio lavoro,e certamente il cliente che si rivolge al Web può essere maggiormente attratto dalla proposta.

Francesco Beraldo: Vorrei concludere l’intervista con una domanda molto inflazionata tra gli agenti immobiliari. Al giorno d’oggi, secondo te, è più favorevole per una agenzia utilizzare un sistema di replicazione degli annunci sui diversi portali immobiliari, accentrando quindi il più possibile il lavoro in un unico strumento o è preferibile utilizzare pochi portali, mediante una gestione individuale dei diversi siti?

Enrico Presaghi: Personalmente negli ultimi mesi ho trovato ,per il  nostro modo di lavorare ideale utilizzare il sistema di replicazione degli annunci,abbiamo avuto parecchi riscontri positivi

Francesco Beraldo: Grazie per la chiacchierata virtuale. Spero in futuro ci siano altre occasioni di confronto.

Enrico Presaghi:  Sarà sicuramente un piacere ed  auguro a tutti un buon lavoro.

web site: http://www.epimmobiliare.it/

Nessun Commento

Lascia un commento