Intervista a Gianluca Grazzani, titolare Agenzia Fanfullacase

mag 11
2012

Intervista a Gianluca Grazzani, titolare Agenzia Fanfullacase

Francesco Beraldo: Buongiorno Gian Luca, vorrei cominciare l’intervista soffermandomi sul mercato immobiliare. Siamo già a maggio, quale è stato l’andamento di questi primi mesi dell’anno del settore immobiliare nella zona di Lodi e a livello regionale e quali pensi siano le evoluzioni nel prossimo periodo delle trattative immobiliari?

Gian Luca Grazzani: Buongiorno Francesco. Sicuramente questua’ anno è iniziato con problematiche che colpiscono trasversalmente il mercato in modo più marcato rispetto all’ anno precedente. L’ incertezza del lavoro, la difficoltà nel poter accedere ad un mutuo a fatto sì che la domanda per l’ acquisto della casa, soprattutto delle fasce sociali più deboli, è drasticamente calata. Difficile poter esprimere un opinione sul futuro. Spero migliori.

Francesco Beraldo: Sappiamo che come agenzia riconosci un importante valore al Web come partner privilegiato per la promozione del parco immobili e sei propenso a sfruttare al meglio questo mezzo, per il tuo business. Guardano ai tuoi colleghi, quale è la sensibilità media di apertura al Web? Qual è l’incidenza, in termini percentuali, secondo te dell’investimento sul Web rispetto ad altri mezzi pubblicitari, delle agenzie immobiliari in Lombardia?

Gian Luca Grazzani:   Internet ha cambiato il modo di cercare casa, con tutti i vantaggi che ne comportano. Maggiori informazioni specifiche degli immobili e maggior possibilità di offerta e visibilità. Credo che in generale chi è nel commercio non possa fare a meno di poterlo utilizzare. E’ una “vetrina” importante. Sicuramente chi vuol essere al passo coi tempi non potrà che sfruttarlo. Il cartaceo è stato sicuramente superato.

Francesco Beraldo: Dato il notevole flusso di contatti derivanti dai portali immobiliari, cosa ti aspetti, oggi, a livello di servizi da questi soggetti? Quale è il modello di contatto che ritieni qualitativamente interessante, tra le richieste che provengono da questi siti?

Gian Luca Grazzani:  Posso dire che è un utile servizio quello fornito dai portali internet. L’ evoluzione degli stessi dipende da loro.

Francesco Beraldo: Se tu volessi dare dei consigli ai portali immobiliari, cosa suggeriresti di modificare, implementare o addirittura eliminare, nei servizi rivolti agli utenti?

Gian Luca Grazzani: Potrebbero segnalare alle agenzie immobiliari che hanno sottoscritto il contratto di servizio i privati che inseriscono le loro inserzioni con un anticipo.

Francesco Beraldo: Vorrei concludere l’intervista con una domanda molto inflazionata tra gli agenti immobiliari. Al giorno d’oggi, secondo te, è più favorevole per una agenzia utilizzare un sistema di replicazione degli annunci sui diversi portali immobiliari, accentrando quindi il più possibile il lavoro in un unico strumento o è preferibile utilizzare pochi portali, mediante una gestione individuale dei diversi siti?

Gian Luca Grazzani: Sicuramente accentrando su un unico portale si risparmia in termini di tempo lavorativo.

Francesco Beraldo: Ti ringrazio per la tua disponibilità e spero ci sia spazio in futuro per un’altra “chiacchierata virtuale”.

Gian Luca Grazzani: Vorrei ricordare che con il mercato di oggi è sicuramente il momento di comperare, che sia la prima volta o che la famiglia voglia cambiare casa per migliorare le propria qualità della vita, ha la possibilità di acquistare ad ottimi prezzi. Alla prossima, è stato un piacere!

we site: http://www.fanfullacase.it/

Nessun Commento

Lascia un commento