Kicerca.com

feb 20
2012

Intervista a Massimiliano Rullo, amministratore  del portale Kicerca.com

Francesco Beraldo: Ciao Massimiliano, sappiamo che a breve verrà lanciato nel mondo dei portali immobiliari, il nuovo portale Kicerca.com, dedicato agli attori del Real Estate. Vorrei iniziare la nostra chiacchierata chiedendoti di parlarci del nuovo portale?

Massimiliano Rullo: Ciao Francesco,  Kicerca.com nasce per offrire al pubblico e agli utenti un servizio adeguato alla fotografia del paese, una società sempre più cosmopolita, con l’esigenza di risposte nuove, veloci ed interattive. Kicerca, è una piattaforma informatica multilingua e multi prodotto, un grande market place dove l’utente può condividere sia la domanda che l’offerta di prodotti, informazioni e servizi  con gli altri utenti indipendente dall’appartenenza a marchi, associazioni di categoria o insegne di riferimento. Kicerca offre a tutti gli operatori aderenti, la reale condivisione del portafoglio prodotti , ogni operatore o consulente può infatti trattarne la vendita in qualunque località indipendentemente dall’utente che lo abbia inserito offrendo così una maggiore soddisfazione per la clientela grazie all’ampia offerta sia in Italia che all’estero. Kicerca è stato pensato per fornire ad ogni tipo di utente gli strumenti adeguati per operare in modo semplice e veloce su un’unica piattaforma informatica.

 Francesco Beraldo: Come sai, lavorando nel settore del web immobiliare da diverso tempo,  da qualche anno si è assistito ad una crescita continua in termini di nuovi portali immobiliari. Come è nato il desiderio, di dare vita ora a Kicerca.com? Non vi preoccupa l’elevata competizione presente in questo settore; quali ritenete siano i punti che vi differenziano dai vostri “competitors”?

Massimiliano Rullo: Kicerca è l’evoluzione dei portali e dei gestionali immobiliari esistenti, offriamo un unico prodotto che soddisfa tutte le esigenze degli operatori di settore, semplificandone l’attività tenendola costantemente aggiornata. Oggi chi utilizza il web per la gestione e la promozione immobiliare opera su diverse piattaforme in base alle esigenze, Kicerca concentra in un unico prodotto tutto ciò che è necessario per operare, con particolare attenzione all’interattività della comunicazione e all’alleggerimento dei dati da inserire, accorpando e rendendo automatiche molte funzioni, ma soprattutto rendendo vicine ed interattive le molte professionalità del mondo immobiliare, agenzie, franchisor, costruttori, professionisti e consulenti.

Francesco Beraldo:  Da eventuali analisi e/o verifiche condotte per la concezione e il lancio del portale, sulle modalità di gestione degli annunci immobiliari da parte delle agenzie e dei feedback generati, quali consigli potreste dare agli agenti immobiliari che utilizzeranno Kicerca.com, per aumentare il numero di contatti e l’interesse di chi cerca casa?

Massimiliano Rullo: L’utilizzo sempre più diffuso di internet, quale strumento per la ricerca della casa, obbligano ad una offerta sempre più elevata sotto l’aspetto qualitativo e ricca di informazioni. L’utente internet è preparato e necessita di risposte complete e dettagliate che gli consentano di non perdere tempo. Consiglio quindi di presentare gli immobili corredandoli di fotografie e video di buona qualità e di fornire descrizioni precise degli immobili proposti, Kicerca adeguatamente utilizzato ,si occuperà di tenere aggiornata l’offerta immobiliare, in questo modo si eviterà di fornire informazioni non corrette o peggio dover informare il cliente  che l’immobile da lui selezionato non è più disponibile. Kicerca grazie ai suoi automatismi è lo strumento più efficace per fornire all’utente un informazione chiara e completa di un prodotto disponibile.

 Francesco Beraldo: Per una spinta commerciale più forte e per incrementare più velocemente il numero di iscritti, molti portali si affidano anche a gestionali e a sincronizzatori, come partner per la crescita. Ritenete questi legami una buona scelta oppure un fenomeno che potrebbe diminuire l’individualità del portale? Come Kicerca  intendete stringere delle partnership con questi operatori del settore?

Massimiliano Rullo: Le partership sono sempre di più essenziali per lo sviluppo di un prodotto ed il relativo successo,  Kicerca ne ha fatto un punto di forza con accordi mirati che rendono Kicerca il prodotto più completo in commercio.

 Francesco Beraldo: Siamo all’inizio del 2012 e il planning annuale è già stato definito; come “start up” nelle fila dei portali immobiliari, quali sono i principali traguardi che vi aspettate di raggiungere nei prossimi 12 mesi, in termini di numeri, sviluppo, servizi offerti e attenzione alle nuove esigenze delle agenzie immobiliari?

Massimiliano Rullo: I traguardi sono molteplici e cercheremo di perseguirli tutti, in primis la tipologia di utente, oltre ai privati e le agenzie vogliamo far aderire a Kicerca tutte quelle professioni che sono parte attiva nella compravendita di immobili, alimentando così un offerta variegata di prodotto con particolare attenzione all’immobile di investimento, sia in ambito turistico che commerciale.  Kicerca  nasce con spirito internazionale, l’intento sarà di far aderire realtà internazionali  con particolare attenzione ai paesi dove la forte crescita economica potrà creare le basi per lo sviluppo del nostro prodotto, sicuramente contiamo entro la fine del 2012 di ospitare in Kicerca almeno 2.000 aderenti.

 Francesco Beraldo: Per concludere, un’ultima domanda dedicata al portale Kicerca.com.  Abbiamo notato che nel portale, avete predisposto una sezione dedicata ai privati, con la possibilità di inserire annunci e provare il portale gratuitamente. Non pensate che questa possibilità rivolta ai privati di utilizzare lo stesso sito riservato alle agenzie, possa aiutare la disintermediazione, danneggiando il profitto delle agenzie immobiliari, a favore del privato?

Massimiliano Rullo: Oltre il 60 % delle compravendite immobiliari in Italia avviene tra privati, senza l’intervento delle agenzie immobiliari. Kicerca offre quindi ai privati che lo desiderano, una vetrina interattiva per promuovere direttamente la vendita del loro immobile ed alle agenzie immobiliari la possibilità di disporre di tante notizie relative ad immobili in vendita che diversamente non avrebbero potuto disporre, da comparare in automatico proponendoli ai propri clienti nonché uno strumento unico per l’acquisizione

Francesco Beraldo:  Ti ringrazio Massimiliano per la tua disponibilità, al prossimo intervento!

Massimiliano Rullo:   Grazie a te per averci dato l’opportunità di presentare il nostro Portale e per le tue domande mirate e competenti che ci hanno consentito di evidenziare le caratteristiche a favore degli utenti che ci auguriamo in molti vorranno utilizzare.

 

 

 

 

 

 

web site:  http://www.kicerca.com/it-IT/

Nessun Commento

Lascia un commento