Le principali fonti di contatti di QUALITA’ , risultati del sondaggio

gen 09
2012

Accogliendo il suggerimento fornito da un fedele “lettore” del blog abbiamo rivolto agli agenti immobiliari la seguente domanda:

Qual e’ il portale che ti fornisce il maggior numero di contatti di “QUALITA’ ” ?

Con una finestra di 15 giorni per esprimere la loro soddisfazione, in termini di richieste di qualità, tra una serie di portali quali: idealista.it, immobiliare.it, casa.it, solocase.it, subito.it, attico.it, livellocasa.it, ebay.it, rubricaimmobiliare.it.

Il risultato del sondaggio ha visto protagonista il portale Idealista, che ha ricevuto il 40% delle preferenze, e a seguire due attori principali del Web immobiliare: Immobiliare.it con il 22% e Casa.it con il 16%.

Una conferma rispetto a questi ultimi due portali; una interessante novità l’interesse dimostrato per il portale Idealista, frutto probabilmente della strada da sempre intrapresa da parte dello stesso di apporre restrizioni alla pubblicazione di annunci non completi di indirizzo e dati evidenti dell’immobile, che se da un lato possono sembrare degli inibitori per alcune pubblicazioni, dall’altro svolgono un ruolo di filtro del contatto verso l’agenzia, portando “a bussare alle porte dell’agenzia” un potenziale acquirente già preventivamente ed adeguatamente informato sulla tipologia di immobile che vuole visitare.
Unitamente alla volontà di Idealista di inviare alle agenzie immobiliari solo richieste specifiche, pertinenti al singolo immobile e non riportare richieste generiche di contatto, non qualificate.

Come specificato da Luca Frassi- Direttore commerciale di Idealista- il concetto sul quale si fonda questo indirizzamento è che qualsiasi mail inviata al cliente richieda del tempo da parte dello staff di una agenzia per gestirla in maniera ottimale; per questo motivo il nostro interesse è fare in modo di concentrare l’impegno di tempo e risorse su mail e quindi contatti già potenzialmente scremati alla fonte, maggiormente lavorabili perché riferiti ad uno specifico e preciso annuncio immobiliare.

Come sottolineato anche da Marcello Gatto, titolare di Adp Agency: “Ho notato in questi anni, che le RICHIESTE SPECIFICHE (o telefonate) mi arrivano perché cerco sempre di inserire molte fotografie, una descrizione accurata dell’immobile e il prezzo. Questi sono gli elementi minimi che un cliente ormai cerca sul web. Tutti NOI quando cerchiamo qualcosa sul web, pretendiamo informazioni, prezzi e foto.. sono e diventano sempre piu’ indispensabili”.

Un positivo riscontro sembra essere fornito agli agenti anche da Solocase.it ( il 9%), mentre un valore non molto elevato, a livello di “qualità” del contatto è quello fornito da Subito.it, solo il 7%, a fronte della quantità dei contatti generati dal sito, anche quotidianamente, come confermato da numerosi agenti immobiliari; a poco meno del 5%, si posizionano Attico.it, livellocasa.it, ebay.it.

Un piccola nota va aperta sulla costante tematica dell’importanza di un portale sulla base del valore dei contatti provenienti che vede gli agenti immobiliari dividersi in due fazioni, delle quali oggi non sembra esserci una che prevale sull’altra; da un lato i sostenitori della quantità dei contatti come misura della bontà del portale, dall’altra i portavoce della qualità dei contatti come elemento determinate per affidarsi a tale sito per la promozione.
Secondo Massimo Michielan, titolare di Planning Pool: “Le nostre statistiche sui contatti da rete dei primi 11 mesi di quest’anno hanno registrato un 56% di richieste generiche ed il 44% di dettagliate, in netta controtendenza con i dati dell’anno 2010 dove le dettagliate avevano performance notevolmente superiori. Stanno incrementando i contatti ma sta diminuendo la qualità degli stessi”.
E’ una questione che continueremo ad approfondire con le agenzie che vorranno lasciare la loro opinione nel blog, perché sicuramente l’argomento è di rilevante interesse per gli addetti ai lavori e siamo curiosi di sapere cosa ne pensano gli agenti.

Fonte: Redazione Portaliimmobiliari.net

Nessun Commento

Lascia un commento