Villagemagazine.it

apr 10
2012

Il portale e suo progetto

Village magazine  è anzitutto un  portale di annunci che intende mettere in contatto venditore ed acquirente, nasce con un principio guida “first in first out” ovvero il più nuovo viene pubblicato per primo, intendiamo infatti garantire parità di trattamento a tutti coloro che intendano pubblicare annunci sul nostro portale.

Come si potrà notare subito esiste una sola vetrina in home page che visualizza gli ultimi annunci pubblicati, i più nuovi appunto, aldilà di questa visualizzazione iniziale tutti gli annunci saranno sullo stesso piano, sarà quindi l’utente a cercare gli articoli di suo interesse attraverso il motore di ricerca.Abbiamo dunque scelto di evitare gli annunci in evidenza e di proporre un servizio uguale per tutti che non sia troppo condizionato  dal budget a disposizione.Come si potrà notare gli annunci sono a pagamento anche se ad un prezzo accettabile ed è garantita la pubblicazione per un anno salvo che l’utente non decida altrimenti.

Non rimane altro che registrarsi ed iniziare a pubblicare.

Tipologia di Portale

Oltre alla pubblicazione degli annunci immobiliari, ci sono altri servizi che vengono offerti dal portale?

 Il portale per gli utilizzatori è gratuito o prevede un canone di abbonamento?

Se il portale è gratuito, ci sono offerte o condizioni particolari dedicate per aumentare la visibilità dell’agenzia e degli annunci nel portale, come ad es. la previsione di annunci TOP, link al sito dell’agenzia, logo dell’agenzia, a pagamento?

Il portale è aperto a tutte le tipologie di vendita. L’utilizzo è gratuito, la pubblicazione degli annunci è a pagamento sono inoltre previsti dei pacchetti di annunci per chi preveda un uso non occasionale del portale.

Offriamo a tutti le stesse condizioni, non ci sono ne annunci TOP ne vetrine ne evidenze.

 Target del portale

Come portale, consentite la pubblicazione di annunci immobiliari solo alle agenzie oppure aprite questa opportunità anche ai privati?

Se anche i privati possono inserire annunci, come vengono gestite le due categorie? Ci sono elementi, sia commerciali che logistici, che differenziano le due tipologie di inserzionisti?

Consentiamo la pubblicazione anche ai privati.

Non ci sono differenze c’è la possibilità di presentarsi come agenzie o come privati magari inserendo nella sezione dedicata alla registrazione utente il logo aziendale

Richieste di contatto

Le richieste che arrivano alle agenzie immobiliari dalle loro pubblicazioni, tramite i portali, si suddividono generalmente in due categorie: richieste generiche e richieste specifiche.

Tramite il vostro portale è possibile , per l’agenzia, ricevere entrambi le tipologie di richieste? Se no, quale tipo di contatto ricevere l’agenzia dagli utenti che visitano il portale e desiderano maggiori informazione sugli immobili visionati?

Gli interessati contattano direttamente l’inserzionista che può scegliere di far visualizzare i propri contatti in fase di pubblicazione dell’annuncio, altrimenti il sistema invierà una mail automatica con le informazioni richieste dal potenziale acquirente.

Una vostra opinione:

Portaliimmobiliari.net è partito da meno di due mesi, e abbiamo già ricevuto diversi complimenti e dimostrazioni di interesse. Vorremo sapere cosa pensate voi di questa iniziativa e se avete qualche suggerimento da fornirci?

Riteniamo l’iniziativa un valido strumento conoscitivo, non abbiamo particolari suggerimenti

 

Web site: http://www.villagemagazine.it/

Nessun Commento

Lascia un commento