Fliz.it

apr 23
2012

Il portale e il suo progetto

Fliz nasce da un’esigenza particolare. Cercare di fornire all’utente un maggior numero di informazioni relative al contesto in cui la casa che sta cercando è inserita. Siamo partiti, per comodità, dalla città di Milano dove abbiamo inserito tutti i dati relativi a parchi, scuole, mezzi pubblici e supermercati. Ogni immobile che viene visualizzato presenta all’interno della scheda di dettaglio tutte le informazioni di contesto necessarie. Siamo convinti che comunicare all’utente queste informazioni renda la ricerca più approfondita e metta l’utente in una condizione di maggiore trasparenza nella ricerca dell’immobile.

In questo momento replichiamo i nostri annunci su Mitula, Trovit e Wickedin. Abbiamo ricevuto altre proposte di collaborazione ma la questione delle duplicazione degli annunci è piuttosto delicata, quindi preferiamo replicare su aggregatori affidabili che leggono il feed con attenzione e cancellano immediatamente gli immobili venduti e rimossi dalle agenzie.

Tipologia di Portale

Oltre alla pubblicazione degli annunci immobiliari, ci sono altri servizi che vengono offerti dal portale?

Il portale per gli utilizzatori è gratuito o prevede un canone di abbonamento?

Se il portale è gratuito, ci sono offerte o condizioni particolari dedicate per aumentare la visibilità dell’agenzia e degli annunci nel portale, come ad es. la previsione di annunci TOP, link al sito dell’agenzia, logo dell’agenzia, a pagamento?

Il nostro portale è attualmente gratuito, senza limitazione nel numero di foto o annunci. Offriamo anche un sistema a pagamento (100 euro/anno) per esportare in automatico i propri annunci sulla fanpage facebook. Crediamo fermamente che Facebook, ancora poco sfruttato dal punto di vista della vendita di immobili,  possa diventare a breve un canale interessante per le agenzie immobiliari.

 Target del portale

Come portale, consentite la pubblicazione di annunci immobiliari solo alle agenzie oppure aprite questa opportunità anche ai privati?

Se anche i privati possono inserire annunci, come vengono gestite le due categorie? Ci sono elementi, sia commerciali che logistici, che differenziano le due tipologie di inserzionisti?

Fliz si rivolge prevalentemente alle agenzie immobiliari ma accetta anche annunci privati, limitati ad un massimo di uno per utente. Gli annunci sul nostro portale non sono divisi tra privati e agenzie ma sono disposti in base al loro grado di completezza. Preferiamo gli annunci precisi e dettagliati, al quale diamo un premio di visibilità grazie ad un algoritmo costruito ad hoc.

 Richieste di contatto

Le richieste che arrivano alle agenzie immobiliari dalle loro pubblicazioni, tramite i portali, si suddividono generalmente in due categorie: richieste generiche e richieste specifiche.

Tramite il vostro portale è possibile , per l’agenzia, ricevere entrambi le tipologie di richieste? Se no, quale tipo di contatto ricevere l’agenzia dagli utenti che visitano il portale e desiderano maggiori informazione sugli immobili visionati?

In questo momento ci concentriamo esclusivamente sulle richieste specifiche e permettiamo agli utenti di lasciare la loro mail segnalando in automatico i nuovi annunci.

Una vostra opinione:

Portaliimmobiliari.net è partito da meno di due mesi, e abbiamo già ricevuto diversi complimenti e dimostrazioni di interesse. Vorremo sapere cosa pensate voi di questa iniziativa e se avete qualche suggerimento da fornirci?

Leggo con attenzione la vostra newsletter da quando è partita. Sarebbe interessante approfondire alcuni temi legati all’impostazione “culturale” del settore nei confronti di portali e nuovi media in quanto si riscontra una difficoltà di rapporto tra internet e l’informatica in generale con le agenzie immobiliari.

web site: http://fliz.it/

Nessun Commento

Lascia un commento