Wickedin.it

mar 26
2012

IL PORTALE E IL SUO PROGETTO

Wickedin è  un aggregatore di annunci generalista presente in 11 paesi. In Italia indicizziamo oltre 6 milioni di annunci di cui 3,7 milioni nel settore immobiliare per renderli fruibili agli utenti attraverso un potente motore di ricerca sviluppato internamente; un progetto tutto Italiano lanciato nel 2010 da un gruppo di imprenditori proveniente dal settore degli annunci. L’Amministratore Delegato è Alessandro Cirinei, ex Direttore Commerciale e poi Country Manager Francia di jobpilot, sito di annunci europeo acquisito da Monster.com e successivamente Direttore Marketing di Editoriale Secondamano.

L’obiettivo è quello di realizzare un aggregatore di “seconda generazione” che sia in grado di dare un valore aggiunto sia all’utente che cerca un nuovo lavoro o oggetti usati e sia agli editori di annunci.

La particolarità di Wickedin è quella di avere strutturato in modo dedicato non solo le categorie principali del settore degli annunci (auto, immobiliare e lavoro) ma anche nicchie come moto, animali, barche, corsi di formazione, camper ed annunci generici.

A livello internazionale il sito indicizza oltre 20 milioni di annunci ed a breve sarà lanciato nei maggiori paesi dell’Europa dell’Est.

Wickedin è stato realizzato da Xool (www.xool.it), web agency che fornisce tecnologia e consulenza web nel settore dei classifieds.

 Tipologia di Portale

Oltre alla pubblicazione degli annunci immobiliari, ci sono altri servizi che vengono offerti dal portale? 

Il portale per gli utilizzatori è gratuito o prevede un canone di abbonamento? 

Se il portale è gratuito, ci sono offerte o condizioni particolari dedicate per aumentare la visibilità dell’agenzia e degli annunci nel portale, come ad es. la previsione di annunci TOP, link al sito dell’agenzia, logo dell’agenzia, a pagamento? 

Trattandosi di un aggregatore, Wickedin indicizza annunci gratuitamente prelevandoli attraverso feed XML messi in piedi grazie ad accordi on i vari portali, con software gestionali per la multi-esportazione o attraverso crawlers.

Gli editori di annunci possono acquistare traffico grazie alla “ricerca urgente premium”. Gli annunci vengono spinti in cima ai risultati delle ricerche in modo contestuale ed è possibile acquistare click ad un prezzo molto inferiore rispetto ad altri tipi di campagne.

Il sito è dotato di un’area di gestione che permette agli editori di gestire e profilare le campagne per località, tipologia (es: monolocale, villa, rustico ecc.) e per agenzia immobiliare. Il cliente può quindi utilizzare Wickedin per spingere specifici gruppi di annunci o di clienti.

Già molti noti portali del settore hanno attivato campagne su Wickedin tra cui Idealista, Bakeca, Secondamano, Immobiliare.it e Trovocasa.

Target del portale

Come portale, consentite la pubblicazione di annunci immobiliari solo alle agenzie oppure aprite questa opportunità anche ai privati? 

Se anche i privati possono inserire annunci, come vengono gestite le due categorie? Ci sono elementi, sia commerciali che logistici, che differenziano le due tipologie di inserzionisti? 

Nonostante Wickedin sia un aggregatore, gli annunci vengono strutturati ed è quindi possibile per gli utenti filtrare per il contenuto per raggio di distanza, prezzo, tipologia di immobile e per diversi altri parametri.

Nel settore immobiliare il sito distingue tra “vendita” ed “affitto” e presto verranno configurate altre sotto-categorie come “case vacanza” ed “immobili commerciali”.

Nel settore immobiliare sono presenti annunci provenienti da molti siti verticali, in cui prevalgono annunci di agenzie immobiliari, ma anche di siti generalisti in cui c’è una forte presenza di privati. Il sistema riesce con buona approssimazione ad eliminare i duplicati e quindi fornire all’utente un contenuto “pulito”.

Una vostra opinione:

Portaliimmobiliari.net è partito da meno di due mesi, e abbiamo già ricevuto diversi complimenti e dimostrazioni di interesse. Vorremo sapere cosa pensate voi di questa iniziativa e se avete qualche suggerimento da fornirci? 

Pensiamo possa essere utile dare notizie sulla situazione del settore anche all’estero e fornire spunti su tecnologie o anche accorgimenti per migliorare l’utilizzo di questi strumenti da parte delle agenzie immobiliari.

web site: http://www.wickedin.it/

Nessun Commento

Lascia un commento